I premi dell’ a.s. 2021-2022

I premi dell’ a.s. 2021-2022

Giovanni Sanna della 5G è tra i vincitori delle selezioni nazionali IBO, International BiologyOlympiad 2022, le Olimpiadi delle Scienze naturali, Sezione triennio Biologia.

È con immenso orgoglio ed emozione comunicare che Giovanni Sanna, allievo della 5G, fa parte della squadra di studenti italiani selezionati a livello nazionale per partecipare alle GARE MONDIALI IBO, International BiologyOlympiad, che si sono svolte in Armenia dal 10 al 18 luglio 2022. Complimenti a Giovanni, alla sua Professoressa di Scienze, Clara de MartinoRosaroll,  e a tutti coloro che si sono adoperati affinché il nostro studente potesse raggiungere risultati così lusinghieri e prestigiosi. Un particolare ringraziamento va alle docenti del Dipartimento di Medicina molecolare e biotecnologie mediche dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, le quali, per due anni, hanno guidato Giovanni e i nostri discenti nei percorsi di PCTO. Giovanni Sanna, con il suo impegno, le sue  competenze e la sua brillante intelligenza, entra nel novero delle Eccellenze del L.S. Mazzini di Napoli, sempre più numeroso e autorevole.

   

ASSESSORATO REGIONALE ALLA SCUOLA, POLITICHE SOCIALI E POLITICHE GIOVANILI

Premio per il miglior video sul tema AMBIENTE – classe 1^A

Premio per il miglior video sul tema INNOVAZIONE – classe 1^A

Accademia dell’ARCADIA – premio scrittura – classe 2^G

Premio eccellenze Campane

Premio cortometraggio- CINEMA PER LA SCUOLA
I PROGETTI DELLE E PER LE SCUOLE
AZIONE A1 CINEMASCUOLA LAB

la storia siamo noi-cinema

ATIVITA’ DI RICERCA IN DIDATTICA DELLA FISICA IN COLLABORAZIONE CON IL DIPARTIMENTO DI FISICA – “FEDERICO II”

ATIVITA’ DI RICERCA IN DIDATTICA DELLA FISICA IN COLLABORAZIONE CON IL DIPARTIMENTO DI FISICA – “FEDERICO II”

Gli alunni della 4^ sez.A del liceo Mazzini stanno collaborando con il Dipartimento di Fisica dell’università “Federico II” per un’attività di ricerca in Didattica della Fisica coordinati dal dott. Italo Testa e dalla dott.ssa Silvia Galano; tale attività prevede la raccolta dati sulle conoscenze degli adolescenti (14-19 anni) in Astronomia di base e se ci siano differenze tra i livelli raggiunti dei maschi e delle femmine. Ai genitori, tramite la bacheca di Argo, verrà richiesta la presa visione dell’autorizzazione al trattamento dei dati dei propri figli, fermo restando che l’unico dato richiesto è sapere se è maschio o femmina e l’età. Si ringraziano tutti i docenti, i genitori e gli alunni che si vorranno sottoporre al test che gli verrà proposto in assoluta serenità e serietà.

Il tutor interno del progetto

Paola Palazzo