Il primo incontro del progetto “Kulturkiosk II” a Budapest

 

Si è svolto a Budapest, dal 15 al 20 novembre 2017, il primo incontro del Progetto Erasmus+ KA2 Kulturkiosk II.  Il progetto biennale (2017-19) vuole essere una prosecuzione del primo Kulturkiosk conclusosi lo scorso agosto, ma affronta una tematica nuova, ovvero alcuni siti dichiarati dall’UNESCO patrimonio culturale o naturale dell’umanità, presenti nei paesi partecipanti. Ai “vecchi” 7 partner – oltre al nostro liceo, Graz (Austria), Helsinki (Finlandia), Patrasso (Grecia), Danzica (Polonia), Budapest e la scuola coordinatrice di Berlino – si sono aggiunte due nuove scuole: Taormina e Delmenhorst nei pressi di Brema.

Il sottotitolo del progetto, “dagli studenti per gli studenti” (Von Schülern für Schüler), intende sottolineare la continuità con la precedente esperienza: saranno infatti studenti esperti del vecchio progetto a guidare i nuovi, insegnando loro quanto appreso nei tre anni trascorsi. Il risultato atteso è una guida interattiva ai siti UNESCO realizzata con modalità simili a quella dei musei della precedente esperienza: https://interactive-museum.guide

All’incontro di Budapest, organizzato dal Karinthy Frigyes Gimnázium,  hanno partecipato Irene Cuomo, Gabriele Galdieri, Lorenzo Stingone e Marta Vaccaro della 3D, che sono stati ospitati da famiglie della scuola. Li hanno accompagnati i prof. P.Pavanini e D.Lombardi.

Programma dell’incontro – Padlet con i commenti dei ragazziPadlet con i commenti dei docenti

Per presentare il proprio sito UNESCO, i nostri ragazzi hanno realizzato questo breve video di Napoli:

 

Calendario

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Archivi